Sab. Mag 28th, 2022
Featured Video Play Icon

Il primo cittadino Salvatore Orlando: «Resto sereno e penso a risolvere i problemi del paese»

Intimidazione al sindaco di Melito Porto Salvo, Salvatore Orlando, eletto lo scorso 3 ottobre a capo della lista civica “Risorgimelito”, o gesto di un folle.

Ignoti si sarebbero introdotti nel giardino della villa del primo cittadino, verosimilmente nella nottata di sabato, prendendo di mira uno dei cani di proprietà della famiglia, colpito con oggetti appuntiti, presumibilmente delle forbici, che hanno danneggiato il manto dello stesso animale senza però ucciderlo.

Non si conoscono al momento i motivi del vile gesto, sebbene sull’accaduto stiano già indagando i carabinieri della Compagnia di Melito, dopo la denuncia sporta da Orlando contro ignoti. Un episodio strano, sicuramente increscioso, e di una certa crudeltà, sul quale i militari dell’Arma stanno lavorando per fare piena luce.

Il sindaco, profilo apprezzato e stimato in paese, si dice comunque sereno, fiducioso nel lavoro degli inquirenti e «totalmente assorbito dai problemi amministrativi, nonché dalla risoluzione degli stessi». Tanto che ieri pomeriggio ha regolarmente presenziato alla riunione del Consiglio comunale.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI