Lun. Ago 8th, 2022

In Calabria si registra l’ennesimo caso di una sanità perennemente malfunzionante. A Crotoneuna donna di 79 anni è deceduta all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone. La donna ha avvertito un malore, ma sul posto, a Scandale comune del Crotonese, l’ambulanza è arrivata con un’ora di ritardo. Poi l’arrivo al pronto soccorso del nosocomio pitagorico e la lunga, lunghissima attesa. Un’attesa interminabile sfociata nella tragica morte.

Il sostituto procuratore Andrea Corvino ha disposto l’autopsia sul corpo della 79enne Rosa Macchione, dopo la segnalazione del consorte dell’anziana, arrivata in Pronto soccorso mercoledì e qui deceduta. Sull’accaduto indagano i carabinieri, al momento non ci sono indagati.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email
CHIUDI
CHIUDI