Mar. Mag 24th, 2022

Nel giorno di riapertura del Museo e Parco Archeologico Nazionale di Locri – DR Musei Calabria, completamente rimodernato da lavori di ampliamento, di miglioramento strutturale e impiantistico effettuati grazie ad un finanziamento di 5.000.000 di euro -proveniente da un importante programma di investimenti promosso qualche anno fa dal ministro per i Beni culturali, Dario Franceschini, nell’ambito della programmazione PON (FESR) “Cultura e Sviluppo”2014/2020- lo stesso Ministro annuncia un ulteriore finanziamento per la nostra città di 770 mila euro per l’acquisto dell’immobile che ospita l’Archivio di Stato.

Unica sede in #Calabria a beneficiare delle risorse stanziate per l’acquisto di immobili attualmente in locazione per sedi di Archivi di Stato.

Un’attenzione costante e concreta che il ministro Dario Franceschini riserva a #Locri per l’importanza che la città riveste all’interno del panorama culturale regionale e nazionale.

Un valore da promuovere e rafforzare perché la cultura è un segno identitario importante, capace di rendere libere le persone ed i territori. BARBARA PANETTA

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI