Mer. Apr 17th, 2024

Traffico Internazionale di Rifiuti: Forze dell’Ordine in Azione nelle Province Meridionali d’Italia

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow


Nelle prime ore di questa mattina, in diverse province dell’Italia meridionale, tra cui Napoli, Salerno, Potenza e Catanzaro, le forze dell’ordine sono state mobilitate per eseguire provvedimenti cautelari sia personali che reali. Quest’azione è parte di un’ampia indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Potenza, volta a smantellare un presunto traffico internazionale di rifiuti speciali tra l’Italia e la Tunisia.

Il personale coinvolto nell’operazione comprende membri della Direzione Investigativa Antimafia e del Gruppo Carabinieri per la Tutela Ambientale e la Sicurezza Energetica di Napoli, che stanno lavorando in stretta collaborazione per garantire il successo di questa operazione. Attualmente, sono impegnati circa 80 unità, tra cui Carabinieri del Reparto speciale dell’Arma e investigatori della Direzione Investigativa Antimafia.

Ulteriori dettagli sull’operazione saranno resi noti durante una conferenza stampa prevista per oggi alle 11:00, che si terrà presso la Procura della Repubblica di Potenza. Si prevede che durante l’evento verranno fornite informazioni più dettagliate sulle azioni intraprese, nonché sui risultati finora ottenuti nell’ambito di questa indagine di vasta portata.

Print Friendly, PDF & Email