Sab. Giu 22nd, 2024

Salgono a 236 le località costiere che potranno fregiarsi del riconoscimento Bandiera Blu 2024, dieci in più dell’anno scorso. Vessillo che quest’anno, per la 38/a edizione, sventolerà su 485 spiagge con mare eccellente per 4 anni consecutivi (27 in più rispetto al 2023) che corrispondono a circa l’11,5% di quelle premiate a livello mondiale. Scendono invece da 84 a 81 gli approdi turistici che hanno ottenuto il riconoscimento internazionale della Fee (Foundation for Environmental Education) sulla base di 32 criteri del Programma. La nostra regione è al terzo posto, parimerito con la Campania e dietro Liguria e Puglia. In Italia salgono a 236 le località costiere che possono fregiarsi del riconoscimento per qualità del mare e servizi. Sul podio sempre prima la Liguria che segna 2 nuovi ingressi ma perde due Bandiere, confermando quindi 34 località; la Puglia sale a 24 con 3 nuovi Comuni e un’uscita mentre seguono a parimerito con 20 Bandiere la Campania e la Calabria, con un riconoscimento in più ciascuna. In Calabria i 20 comuni ad averi ricevuto la bandiera blu sono: Tortora, Praia a Mare, San Nicola Arcella, Santa Maria del Cedro, Diamante, Rocca Imperiale, Roseto Capo Spulico, Trebisacce e Villapiana (in provincia di Cosenza); Cirò Marina, Melissa, Isola di Capo Rizzuto (in provincia di Crotone); Sellia Marina, Catanzaro e Soverato (in provincia di Catanzaro); Tropea e Parghelia (Vibo Valentia); Caulonia, Roccella Jonica e Siderno (in provincia di Reggio Calabria). 

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email