Mer. Giu 19th, 2024

Un evento di fede e riflessione: 30 partecipanti sperimentano il dono dello Spirito nella Festa di Pentecoste, con il sostegno di Papa Francesco, promuovendo il rinnovamento carismatico e la crescita spirituale nella comunità cristiana.

Domenica 19 maggio, la comunità “Opera della Nuova Evangelizzazione” con sede a Locri ha ospitato un evento significativo: la Festa di Pentecoste, che ha rappresentato un momento culminante per i partecipanti, segnando la conclusione del seminario di vita nuova nello spiritoIl seminario, che si è svolto nei giorni precedenti, ha avuto come obiettivo principale quello di guidare i partecipanti verso una più profonda comprensione e esperienza della loro fede. Attraverso una serie di incontri e momenti di preghiera, i partecipanti sono stati invitati a riflettere sul ruolo dello Spirito Santo nella loro vita e nel contesto della comunità cristiana.
La cerimonia conclusiva ha visto circa 30 persone ricevere la preghiera per una rinnovata effusione dello Spirito Santo. Questa esperienza, fondamentale nel cammino del rinnovamento carismatico cattolico, rappresenta un momento di grande intensità spirituale. L’effusione dello Spirito Santo è vista come un dono che rinnova la fede e rafforza l’impegno personale e comunitario dei credenti.
L’importanza di questo momento è ulteriormente sottolineata dal sostegno e dall’incoraggiamento di Papa Francesco. Il Pontefice ha spesso parlato dell’importanza del rinnovamento carismatico all’interno della Chiesa cattolica, riconoscendone il ruolo vitale nel ravvivare la fede e l’entusiasmo dei fedeli. Papa Francesco ha evidenziato come l’esperienza dello Spirito Santo possa portare a una rinascita spirituale, favorendo una maggiore apertura e disponibilità all’azione di Dio.
La Festa di Pentecoste è stata quindi non solo un’occasione di celebrazione, ma anche un momento di profonda riflessione e rinnovamento. I partecipanti hanno vissuto un’esperienza che li ha avvicinati maggiormente alla loro fede, incoraggiandoli a portare avanti il messaggio evangelico con rinnovato vigore.
L’associazione Opera della Nuova Evangelizzazione, fondata da Don Giuseppe Giovinazzo nel 1998 continua a svolgere un ruolo cruciale in questo processo, promuovendo iniziative che mirano a risvegliare la fede e a sostenere la crescita spirituale delle comunità. L’Opera è registrata a CHARIS, organismo di servizio internazionale per il Rinnovamento Carismatico, fortemente voluto da Papa Francesco come strumento di comunione tra le varie realtà.
L’impegno dei soci si esprime in un’operatività missionaria che mira alla formazione integrale di ogni singola persona, come fondamento imprescindibile per una sua rinascita umana, culturale, morale e spirituale.
Ogni anno si sviluppano un insieme di iniziative sia di ordine spirituale e culturale che di solidarietà sociale. Momento importante per i membri dell’Opera è il Convegno
Carismatico annuale, che si svolge generalmente ad ottobre, durante il quale vengono trattate tematiche di ordine spirituale ed esistenziale.
Tutti i battezzati possono far parte dell’associazione e contribuire, ciascuno con il proprio carisma, all’edificazione del Regno di Dio e della casa comune che è la società. Le “vie” attraverso le quali l’ Opera realizza la propria missione sono: il culto allo Spirito Santo, la diffusione della Divina Misericordia e l’aiuto alla vita.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email