Lun. Giu 17th, 2024

Inoltre, due soggetti sono stati trovati in possesso di marijuana e segnalati per la detenzione ad uso personale alla locale Prefettura

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Procedono senza sosta i servizi della polizia in provincia di Vibo per il contrasto alla criminalità diffusa e allo spaccio di droga. Nel corso di un controllo finalizzato al contrasto al traffico delle sostanze stupefacenti nella zona delle marinate, il personale della Squadra Mobile ha sottoposto a controllo un soggetto sospettato di essere dedito allo spaccio già sottoposto agli arresti domiciliari a seguito dell’arresto, di qualche mese fa, eseguito dalla stessa Squadra Mobile poiché trovato in possesso di mezzo kilo di marijuana. Nello specifico, dopo una perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione, sono stati trovati circa 60 grammi di marijuana divisi in dosi, pronte per la successiva vendita al minuto. L’uomo, all’esito degli accertamenti, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Vibo Valentia. Inoltre, nel corso di ulteriori servizi di pattugliamento del territorio da parte degli agenti della Squadra Mobile, due soggetti sono stati trovati in possesso di marijuana e segnalati per la detenzione ad uso personale alla locale Prefettura ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

Print Friendly, PDF & Email