Lun. Giu 17th, 2024

Denunce e Preoccupazioni della Camera del Lavoro e della Fp Cgil di Cosenza riguardo alle Criticità nella Sala Operatoria dell’Ospedale Annunziata

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

La Camera del Lavoro e la Fp, ormai dal mese di dicembre, dopo un’assemblea con i lavoratori del Blocco Operatorio, avevano evidenziato grosse problematiche che, nonostante immediatamente segnalate al Commissario, Vitaliano De Salazar, e alla massima autorità in ambito di personale di comparto nonché Direttore di Dipartimento Sitra, Carla Catania, a oggi non sono state risolte.La carenza di personale infermieristico, negli ultimi mesi, si è aggravata ancora di più, dovuta ad un aumento delle attività chirurgiche senza tener conto del numero di infermieri in dotazione; tale situazione “ha costretto”  14 infermieri strumentisti, su 27, loro  malgrado, a  far richiesta di trasferimento per lanciare un chiaro segnale al Commissario, Vitaliano De Salazar,  e al Capo Dipartimento Sitra, Carla Catania, e denunciare un’insostenibile situazione lavorativa e un clima deteriorato da continui scontri da parte di chi li gestisce, mettendo così a rischio l’operato del professionista e, soprattutto, l’assistenza diretta al paziente. A tal proposito, si vuole ricordare gli innumerevoli articoli di giornali sulle sale operatorie pubblicati negli ultimi mesi, sulle sale infette (mosca in sala operatoria e personale che vi accede all’interno senza giusta vestizione), sugli eventi avversi (garza dimenticata in addome e paziente rioperato in urgenza che il Commissario avrebbe definito un evento accadibile e ripetibile nonché normale), la cui causa è da imputare alla carenza di personale.

E’ di qualche giorno fa la notizia del trasferimento di uno dei 14 professionisti strumentisti, mentre altri attendono di essere mobilitati in altre Unità operative. La carenza di personale porta al reclutamento di personale esterno alla Sala Operatoria, che, qualora non abbia una preparazione adeguata, non potrà garantire gli standards previsti per il paziente e per i colleghi in turno all’interno delle sale, aggravando di conseguenza il lavoro del personale presente e, soprattutto, garantendo un livello di qualità e di sicurezza inferiore rispetto a quello che si ottiene con il personale interno. Una situazione che, con l’arrivo dell’estate e i turni di ferie, diventerà insostenibile. 

Con  una nota del 23/04/2024, a firma della FP Cgil, sono stati chiesti chiarimenti sia  al Commissario e sia al Sitra sui criteri utilizzati nell’individuazione del personale oggetto di trasferimento nel rispetto del regolamento in materia di mobilità interna; si è chiesto, altresì,  di mettere in atto quanto necessario per tutelare la sicurezza del personale in servizio.

Come Camera del Lavoro e Fp Cgil siamo fortemente preoccupati per la tenuta dell’intero sistema sanitarioa partire dall’integrità psicofisica di lavoratrici e lavoratori che sono di nuovo chiamati a far fronte a carenze di organico in un clima gestionale che mal si sposa con un ambiente critico quale quello delle sale operatorie; chiediamo che venga garantita per le cittadine e i cittadini la loro sicurezza, la qualità dei servizi e il diritto alla salute costituzionalmente garantito. Chiediamo immediate soluzioni perchè in tale situazione non è possibile assicurare la normale attività assistenziale.

Auspichiamo un miglioramento delle condizioni di lavoro dei dipendenti e una maggiore tutela dei cittadini ricoverati. In particolare, sottolineiamo la necessità di un intervento risolutivo da parte delle autorità competenti per porre fine alla situazione di stallo che perdura da troppo tempo.

Cosenza, 26 aprile 2024

                                                  Massimiliano Ianni                                                    Alessandro Iuliano

                                       Segretario Generale Cgil Cosenza                         Segretario Generale Fp Cgil Cosenza

Print Friendly, PDF & Email