Mar. Giu 18th, 2024

Lo spirito di collaborazione e di aiuto reciproco che ha animato nei mesi scorsi la manifestazione Presepe Vivente “Revivamus Bethleem” a Placanica, ha trovato il suo sigillo nei giorni scorsi con la costituzione formale della prima Pro Loco cittadina della storia del piccolo borgo jonico.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Lo scorso 19 Marzo infatti i soci promotori di questa nuova associazione hanno illustrato, presso l’ex Chiesa di Santa Caterina, le diverse e fondate motivazioni che li hanno spinti e fatti convogliare in questa nuova realtà.

Tutto è nato dicono “dallo spirito di collaborazione e sostegno reciproco che ha animato tutta la preparazione della grande manifestazione natalizia di qualche mese fa” spiega il segretario Fragomeni Emidio.

Menti creative plurisettoriali e organizzatori specializzati sono stati lo zoccolo duro che ha portato avanti questo “nuovo modo stare insieme”, mettendosi a disposizione reciprocamente senza risparmiarsi.

“Da tutto questo è nata la Pro Loco e…,” continua ancora il segretario Fragomeni “con l’aiuto dei cittadini placanichesi potremo fare grandi cose”.

Con l’approvazione dunque di Atto costitutivo e Statuto, i soci fondatori presenti e votanti hanno dato il via ad un nuovo ente del terzo settore nella cittadina placanichese, che sembra avere tutte le carte in regola per fare bene sul territorio; coinvolgendo cittadinanza attiva, associazioni, amministrazioni ed enti in generale con il solo scopo di contribuire alla crescita socio – culturale di tutti.

Print Friendly, PDF & Email