Lun. Giu 17th, 2024

La quinta gara del campionato Nazionale di Volley femminile serie B2, viene disputata in trasferta dalla Sensation profumerie Gioiosa che si reca in Sicilia ed esattamente in quel di Catania per affrontare l’Alus Bricocity Volley.
IL primo set, anche se combattuto, sembra essere semplice per la Sensation Profumerie, ma nonostante sia sempre in vantaggio non riesce a gestire, al momento giusto, alcune situazioni che condizionano il risultato, ed è 1 a 0.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Il secondo parziale è quasi copia conforme del primo con qualche disattenzione in più da parte della squadra calabrese che attacca e difende a fasi alternate e la Bricocity Alus ne approfitta, ed è 2 a 0.

Il risultato sembra pesantissimo per la squadra Jonica ed infatti nel terzo set la Sensation Profumerie cambia marcia  ed inizia a macinare gioco portandosi anche a 5 punti di distacco dalla squadra avversaria, fino alla fine ed è 2 a 1.

Il quarto set è poco più complesso e le locali tentano di ribaltare la situazione più volte ma la Sensation sembra più concentrata e riesce a pareggiare i parziali, ed è 2 a 2.
Si va al Tie break in vantaggio fino a metà set ma l’Alus riesce ad accorciare e costruire meglio malgrado gli sforzi delle Gioiosane e la gara si conclude con il risultato di 3 a 2.
Un buon punto alla fine per la Sensation Profumerie Gioiosa che smuove la classifica ancora molto corta.

Da rilevare la mancanza del forte posto 4 Camilla Gitti ancora infortunata.

Prossimo appuntamento in casa al Pala Marcellino con la corazzata Traina Caltanissetta che conduce la classifica a punteggio pieno ed è sicuramente tra le squadre costruite per la promozione alla categoria superiore.

Addetto Stampa

AD Polisportiva 1990

Print Friendly, PDF & Email