Mer. Giu 19th, 2024

Gli Agenti del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro, impegnati in servizi di perlustrazione e controllo del territorio, finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati connessi agli stupefacenti, nella giornata del 14 u.s., hanno individuato in agro del Comune di Rosarno, vicino al fiume Mesima, una piantagione di Canapa Indiana, costituita da circa 100 piante aventi un’altezza variabile tra 1,5 e 2 metri.
La piantagione risultava ubicata in un’area demaniale estremamente impervia e di difficile accesso, lungo le rive di un affluente del fiume Mesima, circondata da folta vegetazione selvatica che ne celava l’avvistamento, non recintata e priva di sistemi di irrigazione.
L’Autorità Giudiziaria competente ne disponeva la campionatura ai fini delle analisi bio-chimiche, atte a risalire alla tipologia di stupefacente, nonché la distruzione sul posto della restante piantagione.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Print Friendly, PDF & Email

Di