Lun. Giu 17th, 2024

L’aggressione è avvenuta lo scorso venerdì a Nicotera: il 22enne è stato accerchiato e malmenato da un branco. Ha riportato un trauma cranico e varie fratture

Violenta aggressione nel vibonse, nel comune di Nicotera. Un ragazzo di 22 anni, originario di Ricadi, è stato malmenato lo scorso venerdì, alle 5 del mattino, dopo aver partecipato alla sagra paesana. Il giovane è stato accerchiato da un gruppo di ragazzi ed è stato raggiunto da schiaffi, pugni, calci e da colpi di cinta. Nessuno è accorso in sua difesa, nonostante le richieste di aiuto della vittima fino a quando, in un momento di lucidità,  è riuscito a fuggire in un’altra zona del paese. Qui, alcuni passanti, hanno allontanato il branco e soccorso il giovane: trasportato al Pronto Soccorso di Tropea, è stato sottoposto al cure del caso. Secondo le prime indiscrezioni, ha riportato un trauma cranico, contusioni e fratture varie. La famiglia del malcapitato ha sporto denuncia contro ignoti alla Questura di Vibo Valentia.

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

strettoweb

Print Friendly, PDF & Email