Eccellenza – In extremis vince il Siderno sulla Vigor Lamezia e il Locri perde a Gallico

212

Seconda giornata di Eccellenza ricca di gol ed emozioni: pirotecniche le sfide di Siderno e Luzzi, ma andiamo con ordine.

A Gallico di scena la compagine di mister Faraone e il Locri del tecnico Ferraro. Al vantaggio degli amaranto (rimasti nel frattempo in 10 per l’espulsione di Faraone) con Libri, su rigore, rispondono nel recupero Quintana e Nicolazzo. Di simile portata, seppur diversa nel risultato, la vittoria del Siderno sulla Vigor Lamezia, arrivata grazie alle reti di Giovinazzo, Fabio e Savasta che fanno da contraltare alla doppietta di Mosciaro. Tra le reggine cadono invece Cittanovese e ReggioMediterranea: i giallorossi di Zito perdono di misura il big match in casa dell’Isola con una rete subita all’87’ da bomber Piemontese, i gialloblù di Crupi pareggiano il primo vantaggio ma cadono poi nella ripresa in quel di Scalea.

Successo rotondo per il Cutro, che regola con il risultato di 3-0 il Roggiano, mentre l’Acri sbanca Trebisacce di misura grazie a Naglieri. Spettacolare 3-3 tra Luzzese e Corigliano con protagonisti Morrone da una parte e Martinez dall’altra.

(fonte Reggionelpallone.it)

[button_link size=”https://www.telemia.it/eccellenza-calabrese/”]QUI RISULTATI E CLASSIFICA DELL’ECCELLENZA CALABRESE[/button_link]

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.