Romeo:”Lavoriamo affinché Forza Italia possa riprendersi il ruolo che le compete”

174

 

“La carica che mi è stata affidata dall’On.Jole Santelli,che ringrazio per la fiducia accordatami, sarà un impegno che in sinergia con gli amici del mio gruppo porteremo avanti con tutte le nostre forze per contribuire alla riorganizzazione di Forza Italia,che  porterà il movimento a riprendersi quel ruolo e quegli spazi che sono più consoni con le sue tradizioni e la sua storia.

Ancora una volta la coordinatrice regionale ha dimostrato grande equilibrio e lungimiranza,per aver inserito nei due organismi(direttivo e coordinamento)i rappresentanti di tutte le realtà territoriali. Questi ruoli,comunque, hanno un valore se vengono interpetrati al meglio e se non sono considerati solo un semplice pennacchio da esibire.Sono vere opportunità  per raggiungere gli obiettivi preposti,ma  è necessario dedicarne tempo,preparazione e qualità.

Con molti componenti dei due organismi condividiamo l’attività politica da molto tempo, mentre con altri si è instaurata una intensa collaborazione più recentemente.

Tra questi amici voglio citare Francesco Bruzzaniti,attuale candidato a Sindaco di Africo e Coordinatore Provinciale Fig Rc,Vincenzo Primerano, coordinatore SPL Calabria e commissario Reggio città Fig,Oscar Casella, già assessore Rizziconi, Vincenzo Cusato consigliere comunale primo eletto a Rosarno nella lista Saccomanno, Giovanni Genovese,leader Movimento studentesco ” Figli d’Ippocrate” di Brancaleone ed  Elisabetta Di Giorgio responsabile Giustizia Fi RC.

Nel direttivo c’è molta gente esperta oltre ai più alti rappresentanti istituzionali regionali e metropolitani.

Mi sento,quindi, onorato e gratificato di far parte di un direttivo così qualificato , ma sopratutto,consentitemelo, esprimo grande entusiasmo perchè mi viene concessa l’opportunità di rappresentare,assieme agli altri giovani componenti,quelle nuove generazioni, che sono sempre più in fermento e desiderose,di partecipare alle scelte politiche che determineranno il loro futuro.

Per usare una citazione di Bob Dylan

‘Essere giovani vuol dire tenere aperto l’oblò della speranza, anche quando il mare è cattivo e il cielo si è stancato di essere azzurro.’ ”

 

Peppe Romeo

 

Componente del direttivo provinciale di RC

Presidente nazionale Studenti per le Libertà

Coordinatore regionale vicario FIG

 

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.