“Premio Eccellenza Calabrese” al ds del Milan, il cosentino Massimiliano Mirabelli

765

Sarà domani in Calabria il direttore sportivo del Milan, Massimiliano Mirabelli, per ricevere il premio “Eccellenza Calabrese” dall’imprenditore Sergio Mazzuca. La premiazione avverà alle ore 21,30, presso il Gafiubar – piazzetta panoramica di San Lucido.

«La maschera apotropaica, realizzata dal maestro Gerardo Sacco, rappresenta – ha dichiarato Sergio Mazzuca – un piccolo segno di riconoscimento per una persona particolarmente attiva ed impegnata nei confronti del calcio. Orgoglioso della sua terra, Mirabelli, ha saputo infonderci i valori sani e profondi dello sport, con  la convinzione che volontà, sacrificio e determinazione conducono al successo».

Domani mattina invece, alle 12,30, nella sala di rappresentanza del Comune di Rende a Mirabelli verrà conferito un riconoscimento e una targa per il prestigioso incarico che Mirabelli riveste nell’importante società di calcio milanese. Saranno presenti oltre al sindaco di Rende Marcello Manna anche il presidente della Provincia Francesco Iacucci e il presidente del Rende Calcio Fabio Coscarella.

Cosentino doc, Massimiliano Mirabelli, ha iniziato la sua gavetta da dirigente sportivo in Promozione al San Calogero, scalando ben presto le gerarchie del calcio italiano e vincendo sempre i campionati al primo anno di lavoro nelle diverse società in cui approda: prima al Rende, poi al Cosenza e dalla Lega Pro il salto in Premier League al Sunderland e capo scouting dell’Inter fino a settembre 2016.

(fonte ottoetrenta)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.