Per Diego Della Valle sono negative le ‘mosse’ di Rocco Commisso

230
Al patron viola non piace il modo di agire dell’italo-statunitense per arrivare a comprare la Fiorentina

 

Sembra esserci sempre più ‘freddezza’ tra Diego Della Valle e Rocco Commisso, l’italo-statunitense che vorrebbe comprare la Fiorentina. Dopo la «fuga di notizie» che ha riguardato Commisso (magari ispirata dallo stesso imprenditore italo americano già interessato ad altri club di serie A) il livello di riservatezza si è ancora alzato.

Resta il fatto, come riporta il Qs-La Nazione, che uno studio legale scelto proprio da Commisso ha raggiunto un preaccordo per avviare un’operazione «esplorativa» all’interno dei conti viola: una mossa ampiamente pubblicizzata dal «New York Times» e avvalorata da successive dichiarazioni del tycoon che hanno provocato una reazione negativa da parte dei Della Valle. Del resto gli affari si fanno in silenzio e questa improvvisa sovraesposizione – considerato il precedente di Commisso con il Milan – non è piaciuta alla proprietà viola.

Fonte: fiorentina.it

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.