PROMOZIONE | STILESE FORZA-5 SPAZZA LO SPORTING

93

Vince la capolista a Catanzaro al termine di un match combattuto ed equilibrato fin dalle prime battute. Non deve infatti trarre in inganno il risultato finale le cui proporzioni finali sono state oggettivamente esagerate.

Per quanto concerne la cronaca va evidenziato come la Stilese sia partita alla grande, tanto che al 13′ va in vantaggio; cross basso dalla sinistra che attraversa una selva di gambe e arriva sul secondo palo dove si trova R.Papaleo che non ha difficoltà a realizzare. Il gol libera la mente dei locali che si scrollano da dosso l’ansia da prestazione e iniziano a giocare “liberi”; così al 22′ arriva il pareggio dello Sporting, dopo una serie di passaggi tra Pascazio, Pugliese, Caturano e Granato. Il pallone giunge tra i piedi di Fulciniti che, di piatto, spiazza Audino.

Nella ripresa, dopo appena cinque minuti, gli ospiti ritornano in vantaggio grazie ad un ottimo lancio dalle retrovie che taglia tutta la difesa locale, giunge a G.Papaleo che realizza.

Trascorrono altri otto minuti e la Stilese realizza la terza rete grazie ad un’autorete di Folino che, nel tentativo di salvare una azione pericolosa degli ospiti, insacca nella propria porta. A questo punto mister Patti effettua un paio di cambi. C’è la rete di Giglio del 2-3. E la gara si infiamma: lo Sporting batte quattro calci d’angolo consecutivi, rendendosi molto pericoloso con Giglio, Colacino e Costantino.

Al 90′ pero’, dopo un errore di Scolaro, la Stilese trova la rete del 2-4 grazie ad un calcio di rigore realizzato da G.Papaleo.Nei minuti di recupero, poi, la rete di Nesci che fissa il punteggio sul 2-5, oggettivamente troppo esagerato per quanto evidenziato dal campo.

Alessandro Gallo

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.