Ven. Dic 9th, 2022

Dopo la salvezza ottenuta da neopromossa la passata stagione con 37 punti in classifica, il Gioiosa Ionica non perde tempo ed è pronta al secondo anno consecutivo in Eccellenza.

Salutato mister Scorrano, la compagine reggina ha deciso di affidarsi a mister Francesco Marasco che tanto bene ha fatto in quel di Soriano, entrando nella storia della società vibonese con il record di punti nel massimo campionato regionale. Marasco sarà coadiuvato da Domenico Pondaco nel ruolo di allenatore in seconda e preparatore atletico. Dopo aver ratificato il nuovo consiglio direttivo con la figura di Fabio Pisano presidente si è passati alla parte tecnica con le conferme, ad oggi, di Khanfri, Marulla, Bottiglieri, Cavallaro, Panetta e Ientile.

Quattro invece sono i nuovi arrivi; Michele Raso, centrocampista classe 2000, cresciuto nel settore giovanile della Vibonese e che tanto bene conosce Marasco per averlo allenato l’anno scorso a Soriano collezionando 6 goal e 4 assist tra campionato e coppa. Roberto Ferrara, centrocampista classe 2001, cresciuto nel settore giovanile del Catanzaro e con esperienze a Lamezia e nel Foligno. Dallo StiloMonasterace provengono il difensore classe 2000 Manuel Scrivo e con un passato tra Roccella e Bovalinese e Bruno Ollio, centrocampista del 2003, cresciuto nei settori giovanili di Catanzaro e Roccella. Il 5 agosto è previsto l’inizio della preparazione con la consapevolezza che ci sono tutti i requisiti per una stagione da protagonisti.

Facebook Comments
Print Friendly, PDF & Email