Mar. Apr 16th, 2024

TRASVERSALE DELLE SERRE: LAVORI DI MANUTENZIONE TRA I COMUNI DI TORRE DI RUGGERO, CARDINALE, CHIARAVALLE CENTRALE, ARGUSTO E GAGLIATO, IN PROVINCIA DI CATANZARO

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Sulla strada statale 713 ‘Trasversale delle Serre’, sono in corso gli interventi che Anas ha programmato lungo il tratto compreso tra i comuni di Torre di Ruggero, Cardinale, Chiaravalle, Argusto e Gagliato, in provincia di Catanzaro.

Le attività riguardano l’integrazione dei ‘catadriotti’ danneggiati, installati lungo le barriere della statale. 

Nell’ambito del piano di manutenzione programmato, tra gli altri interventi previsti e in fase di avvio, la statale è stata interessata da lavori di ripristino della pavimentazione corrispondenza di  viadotti e sottopassi, pulizia delle cunette, taglio erba e  ripristino della segnaletica orizzontale.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “Appstore” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.       Le informazioni contenute in questo messaggio e negli eventuali allegati sono di natura riservata e per uso esclusivo del destinatario. Qualunque utilizzazione, divulgazione o copia non autorizzata o non altrimenti consentita è rigorosamente vietata e, oltre a violare le norme in materia di protezione dei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 e D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., può costituire violazione di altre norme di legge, nonché integrare condotta perseguibile penalmente. Se ha ricevuto questo messaggio per errore, La preghiamo, oltre che di attenersi al suddetto divieto, di comunicare immediatamente al mittente l’accaduto al suo indirizzo e-mail e di cancellare il messaggio e gli allegati dal suo sistema, senza trattenerne alcuna copia.

Print Friendly, PDF & Email