Mer. Giu 19th, 2024

Un Mysterioso Fuoco Mette in Discussione la Sicurezza del Quartiere: Autorità sulle Tracce del Colpevole

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

La tensione si è fatta sentire a Coreca, dove un’autovettura è stata avvolta dalle fiamme insieme a un magazzino adiacente a un lido locale. Si presume che il magazzino, contenente materiale della struttura balneare, sia stato raggiunto dall’incendio.

Le autorità, incluso il personale dei Carabinieri della stazione di Amantea, sono intervenute sul posto per comprendere le dinamiche e la natura dell’incendio, che ha destato preoccupazione nella comunità locale.

Non è la prima volta che la zona è stata teatro di eventi simili: qualche mese prima, una ditta che lavorava al rifacimento della galleria della statale 18 era stata presa di mira. In quell’occasione, un’autovettura della ditta di vigilanza era stata data alle fiamme e un dipendente era stato malmenato.

Coreca, una frazione del Comune di Amantea situata ai confini con Campora San Giovanni, è rinomata per il suo tratto di costa caratterizzato da un mare cristallino, molto amato dai bagnanti. Questa zona è particolarmente vitale durante i mesi estivi, quando registra un afflusso significativo di turisti.

Tuttavia, anche a qualche chilometro più a nord, nel centro di Amantea, si sta avvertendo un crescente senso di apprensione. Non solo a causa dell’attentato a una ditta funeraria, ma anche per atti vandalici come vetrine infrante al Comune, il cui movente non è ancora chiaro. La comunità locale è in attesa di risposte e di soluzioni per garantire la sicurezza e la tranquillità della zona.

Print Friendly, PDF & Email