Ven. Giu 14th, 2024

Deflagrazione notturna in una palazzina a Praia a Mare, i residenti al sicuro mentre le indagini proseguono

Continua dopo la pubblicità...


JonicaClima
amacalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

Tre bombole del gas sono esplose nella notte sul terrazzo di una palazzina di due piani nel Comune di Praia a Mare provocando lievi danni all’edificio. Non si registrano feriti. La deflagrazione è avvenuta intorno alle 3 di oggi, su uno dei balconi del piano superiore. In quel momento l’appartamento era disabitato. Gli occupanti, i componenti di una famiglia della Campania che lo ha preso in affitto, lo avevano lasciato al pomeriggio per fare ritorno nella loro regione dopo una breve vacanza. Il proprietario di casa, un artigiano del posto, era invece presente nella sua abitazione al piano inferiore ed è stato svegliato di soprassalto dallo scoppio. Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Scalea. Dai primi elementi raccolti non sono stati ravvisati elementi tali da far pensare al dolo. Le tre bombole del gas erano collegate a un impianto per alimentare l’appartamento. Sono inoltre intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno avviato accertamenti sulla natura dell’esplosione.

Print Friendly, PDF & Email