Mar. Mag 18th, 2021

Ancora rimandato l’appuntamento con la vittoria per l’undici di Galati, il quale non va oltre lo 0-0 contro i siciliani.

Ancora rimandato, l’appuntamento con la vittoria, per il Roccella di mister Galati. Al Ninetto Muscolo la säda contro la Sancataldese finisce a reti bianche.

“Due punti persi” è l’attacco dell’articolo di Gazzetta del Sud a ärma del collega Antonello Lupis. “Pur non avendo giocato una gara eccezionale sul piano del gioco – prosegue il giornalista – contro la Sancataldese la squadra jonica ha davvero sciupato una ghiotta occasione per accaparrarsi l’intera posta in palio”.

Il primo tempo, per i padroni di casa, è già vivace: “Per le occasioni da rete create, infatti, il Roccella avrebbe meritato di vincere e compiere così un importante salto in avanti in classifica. Nella prima frazione di gioco l’undici di Galati è riuscito ad effettuare la bellezza di 7 tiri nello specchio della porta siciliana. Per gli ospiti solo due conclusioni di Gonzales e Bruno bloccate centralmente dal portiere roccellese Mittica. La ripresa si è aperta con La Piana ancora protagonista in negativo nell’area di rigore siciliana: per ben due volte, infatti, il giocatore amaranto non è riuscito a trafiggere il portiere ospite lasciando così il punteggio bloccato sul nulla di fatto”.

Ecco il tabellino della sfida:

Roccella: Mittica, Cordova, Sorgiovanni Marco, Sorrentino, Minici, Coluccio, La Piana (82’ Crispo), Cornacchia (74’ Buvelardi), Pascual, Laaribi, Luzi (74’ Santaguida). All. Galati.

Sancataldese: Dolenti, Cincotta, Terzo, Dimarco D., Dimarco S., Chiazzese (69’ Baiata), Bruno, Bello (83’ Mulè), Gonzales, Prezzabile, Calaäore (54’ Maniscalco), All. Gallo.

Arbitro: Tremolada di Monza.

Ammoniti: Dimarco S. e Prezzabile;

Note: spettatori circa 500 con circa 80 persone provenienti da San Cataldo.

(fonte: Reggionelpallone.it)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.