Mar. Mag 18th, 2021
Partita fortemente condizionata dall’espulsione di Carrozza, ma il Siderno non sfonda il muro del Corigliano.

E’ stata una partita fortemente condizionata dall’espulsione comminata dopo appena quindici minuti a Carrozza del Corigliano, alla vigilia partito con la velleità di fare la partita sin dalle prime battute tra le mura amiche contro una diretta concorrente come il Siderno. Gli uomini di La Face non hanno sfruttato l’uomo in più per tre quarti di gara, infrangendosi contro il muro eretto dai padroni di casa che non perdono terreno proprio dai biancazzurri a due giornate dalla fine.

Di seguito il tabellino tratto dalla Gazzetta del Sud:

CORIGLIANO-SIDERNO 0-0

Corigliano: Thiam, Filidoro, Carrozza , Curatelo, Granata, Calomino, Canale, Levato, Gueye (45’st Abenante), Cava  (26’st Barilari), Zangaro (20’pt Apicella). Allenatore: Aita.

Città di Siderno: Rullo, Cefali, Tripodi, Audino, Pepe, Saccà, Deleo, Bottiglieri, Giovinazzo (35’st Savasta), Luciano, Carbone. Allenatore: La Face.

Arbitro: Andreano di Prato (assistenti Bartoluccio di Vibo e Guarniero di Catanzaro).

Note: ammoniti Granata, Tripodi, Audino, Pepe, Carbone. Espulso Carrozza al 15’pt. Recupero 1+5. Spettatori 250 ca.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.