REGGIO CALABRIA: GRANDE SUCCESSO PER LA GIORNATA NAZIONALE PARALIMPICA. UN MERITATO PLAUSO AL PRESIDENTE SCAGLIOLA E ALLO STAFF REGIONALE

300

IL 28 SETTEMBRE 2018 RIMARRA’ NEGLI ANNALI, QUALE DATA STORICA, NON SOLO PER IL MOVIMENTO PARALIMPICO CALABRESE, MAGISTRALMENTE GUIDATO DAL PRESIDENTE DEL COMITATO REGIONALE, ANTONINO SCAGLIOLA, MA PER L’INTERO MONDO SOCIALE E SPORTIVO DELLA NOSTRA TERRA. UN VERO, GRANDE, SUCCESSO, QUESTA MERAVIGLIOSA INIZIATIVA, RESA TALE DALL’ENCOMIABILE IMPEGNO DEL PRESIDENTE SCAGLIOLA, DIRIGENTE DI ELEVATISSIME QUALITÀ UMANE E PROFESSIONALI, E DALLO STAFF DA LUI COORDINATO. LA CITTÀ DI REGGIO CALABRIA, GRAZIE AD UNA SCOMMESSA VINTA DEL PRESIDENTE NAZIONALE, L’INFATICABILE LUCA PANCALLI, E’ STATA PROTAGONISTA, ASSIEME ALLA CAPITALE, E A MILANO, DELLA XII GIORNATA PARALIMPICA NAZIONALE. LA PRESTIGIOSA CORNICE DEL LUNGOMARE FALCOMATA’ E DELL’ ARENA CICCIO FRANCO HANNO ACCOLTO GLI SPORTIVI PROVENIENTI PROVENIENTI DA TUTTA LA REGIONE E DA QUELLE VICINE. A TAGLIARE IL NASTRO DELLO STORICO AVVENIMENTO, ACCANTO ALL’ECCELLENTE PRESIDENTE SCAGLIOLA, C’ERA  IL SINDACO FALCOMATA’. IN UN AMBIENTE FAMIGLIARE, DETERMINATO DALL’AMMIRABILE IMPEGNO E SPIRITO DI ABNEGAZIONE DI SCAGLIOLA, CON ACCANTO L’INSEPARABILE MOGLIE,  E DELLO STAFF ORGANIZZATIVO, GLI ATLETI PARTECIPANTI ALL’EVENTO SI SONO SENTITI COME A CASA PROPRIA,  AMATI, VALORIZZATI, SUPPORTATI. NON SONO VOLUTI MANCARE ALL’INIZIATIVA: LA DIRETTRICE INAIL CALABRIA, CATERINA CRUPI; GIANPAOLO LATELLA, DELEGATO DEL PRESIDENTE IRTO; IL DELEGATO REGIONALE ALLO SPORT, GIOVANNI NUCERA; IL DELEGATO ALLO SPORT DELLA CITTA’ METROPOLITANA, DEMETRIO MARINO E DEL COMUNE DI REGGIO CALABRIA, GIOVANNI LATELLA. E, ANCORA: IL VICE SINDACO DI VIBO VALENTIA, RAIMONDO BELLENTONI;  LA DELEGATA ALLO SPORT DEL COMUNE DI PIZZO, GIORGIA ANDOLFI;  IL DELEGATO ALLO SPORT DEL COMUNE DI PALMI, GIUSEPPE MAGAZZU’ ; L’ASSESSORE ALLE POLITICHE SOCIALI DEL COMUNE DI PALMI ,ALESSIA AVVENTUROSO; L’ ASSESSORE ALLO SPORT DEL COMUNE DI STEFACONI, EMANUELE FRANZE’.  IN RAPPRESENTANZA DEL COMITATO OLIMPICO NAZIONALE, C’ERANO: LA COMPONENTE DI GIUNTA CALABRIA, IRENE PIGNATA; IL DIRETTORE DELLA SCUOLA DELLO SPORT REGIONALE, DEMETRIO ALBINO,  LA DELEGATA PROVINCIALE, MARISA LANUCARA, IL SEGRETARIO WALTER MALACRINO. LE FORZE ARMATE, LE FORZE DELL’ORDINE E LA CROCE ROSSA  (CON IL CORPO MILITARE E LE INFERMIERE VOLONTARIE) OLTRE A FEDERAZIONI ED ENTI DI PROMOZIONE, HANNO ARRICCHITO ANCOR DI PIU’ LO STRAORDINARIO EVENTO. PRESENTE, ANCHE  L’UNIVERSITA’ MEDITERRANEA, L’UNITALSI E TANTE ALTRE ASSOCIAZIONI (COME  IL 500 CLUB ED IL VESPA CLUB CAMPIONE D’ ITALIA), VOLONTARI E INSEGNANTI,  VINCENZO BONI, ILARIA D’ANNA, ANNA BARBARO, ENZA PETRILLI, SALVATORE PARISI, ANTONELLO CATALANO, DOMENICA CALANDRUCCIO. MA PROTAGONISTI ASSOLUTI LE MIGLIAIA DI RAGAZZI CHE, FESTANTI E GIOIOSI, IN MANIERA COMPOSTA HANNO SFILATO SUL LUNGOMARE FINO ALL’ ARENA, VIVENDO E FACENDO VIVERE UN’ EMOZIONE UNICA E INDESCRIVIBILE.

Il presidente SCAGLIOLA con alcuni atleti e dirigenti

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.