Locri, la Presidentessa Modafferi: “Mercato? Manca qualcuno al centro. Sul terreno di gioco del Comunale…”

240
Al sito Reggionelpallone.it la Presidentessa del Locri, Antonella Modafferi, parla della sua squadra a poche ore dall’anticipo contro la ReggioMediterranea

Una promozione in Eccellenza che mancava da anni, poi l’azzeramento delle cariche societarie e la nomina della Presidentessa Modafferi alla guida del Locri. Un inizio alquanto negativo per la compagine di Ferraro, a cui hanno fatto seguito alcuni risultati positivi prima della batosta di Lamezia di domenica scorsa. Di questo, ma anche di altro, abbiamo parlato proprio con la Presidentessa amaranto.

“Presidentessa Modafferi, come giudica questa prima parte di stagione del Locri?”

“Purtroppo stiamo pagando le prime partite in cui la squadra non si era ancora assestata e non aveva trovato un amalgama. Per questo motivo abbiamo avuto una serie di risultati negativi. Il nostro obiettivo è adesso quello di dimenticarci della brutta prova di Lamezia e proseguire verso il nostro cammino, perchè è necessario che questa squadra faccia e produca di più”.

“Ci saranno rinforzi per quanto riguarda il mercato invernale?”

“Siamo già a lavoro, perchè certamente abbiamo bisogno di qualcuno a centrocampo. Di questo se ne stanno occupando il ds e il mister, che faranno i giusti movimenti per rinforzare la nostra rosa”.

“Ci sono state alcune lamentele per quanto riguarda il terreno del Comunale di Locri, anche degli stessi giocatori amaranto. Si passerà al sintetico?”

“Sì, siamo già a buon punto perchè il Comune si è già attivato in merito a ciò dall’anno scorso. Ci sarà il campo in erba artificiale, perchè purtroppo è anche a causa del campo stesso che abbiamo avuto negli ultimi mesi degli infortuni. Un campo in erba sintetica, sicuramente, permetterà alla squadra di giocare meglio, rispetto ad un campo in terra battuta. Per quel che so, la procedura è quasi terminata e per il prossimo anno il nostro terreno di gioco dovrebbe essere in erba artificiale”.

“Domani ci sarà la Reggiomediterranea, anch’essa a 11 punti in classifica…”

“Speriamo che sia una gara bella e piacevole. Ovviamente si spera nella vittoria, però sarà il campo a decretare il risultato domani”.

Giovanni Lupis

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.