LOCRI FUTSAL: SI PARTE DAL NUMERO 1, RINNOVA PAVIGLIANITI

376


Il portiere reggino classe ‘93 non ha avuto dubbi su dove giocare

Tra Antonio Paviglianiti e il Locri Futsal la scintilla è scoppiata subito e di conseguenza il rinnovo è stata solo una formalità. La società del Locri Futsal ci tiene a ringraziare la società del Cataforio proprietaria del cartellino per la disponibilità al trasferimento prima in prestito ed ora definitivo del giocatore.

In neo manager Alia è voluto partire inizialmente dal portiere, conscio del fatto che Antonio ha grandi potenzialità e nel futsal il portiere ricopre un ruolo molto importante.
Ecco il commento a caldo di Paviglianiti: “Già dalla scorsa stagione, quando ci siamo visti per la prima volta con la società, si era parlato di un progetto per più anni e sono contentissimo per la programmazione che ha già portato a degli obiettivi. Ai tempi d’oggi è difficile trovare persone serie e qui a Locri per fortuna ci sono, ergo, il rinnovo era più che scontato. Quando trovi delle persone che valorizzano i tuoi sacrifici e compagni che ti fanno sentire a casa, la distanza svanisce. Ringrazio molto la società per la fiducia che ha nei miei confronti e per lo sforzo che ha fatto per portarmi qui a Locri a titolo definitivo. Li ripagherò dando come sempre il massimo, insieme possiamo raggiungere importanti obiettivi”.

Paviglianiti è arrivato a Locri a dicembre dello scorso anno e con le sue prestazioni si è fatto ben notare,  nonostante le varie richieste lui sin da subito ha voluto fortemente il Locri e il Locri targato Centro Studi Alfieri ha non esitato minimante viste le sue grandi qualità.

Nei prossimi giorni altre novità sulla formazione della squadra che affronterà il prossimo campionato di seri e C1.

Locri, 26.06.18

Ufficio stampa
Locri Futsal

 

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.